Polisonnografia con elettroencefalogramma (EEG)

La polisonnografia con elettroencefalogramma (EEG) anche detta polisonnografia neurologica o polisonnografia completa è un esame eseguito per l’individuazione delle patologie correlate al sonno e studiarne la gravità.
È un esame diagnostico non invasivo che permette di monitorare l’attività cerebrale durante il sonno oltre che quella respiratoria e cardiaca che viene studiata normalmente con la sola polisonnografia cardiorespiratoria.
La polisonnografia con elettroencefalogramma (EEG) è indicata per coloro che soffrono di epilessia notturna, parasonnie e disturbi comportamentali del sonno, ecc.

Con la polisonnografia con elettroencefalogramma (EEG) oltre ai parametri indagati con la polisonnografia cardiorespiratoria, l’esame prevede il monitoraggio notturno delle onde elettriche prodotte dal cervello (elettroencefalogramma EEG),  i movimenti oculari (elettrooculogramma EOG) e i movimenti delle gambe e degli arti. In questo modo risulta possibile studiare l’eventuale  correlazione di collegare i vari fenomeni come ad esempio la correlazione tra l’attività cerebrale ed uno o più spasmi corporei o mioclonie. 

La polisonnografia con elettroencefalogramma (EEG) permette lo studio completo del sonno e quindi di effettuare la stadiazione del sonno. É consigliabile eseguire l’esame quando si ha difficoltà a dormire ed in particolare quando il medico sospetta che il paziente sia affetto da:

      • insonnia cronica;
      • disturbi del movimento correlati al sonno;
      • parasonnie;
      • epilessia notturna
      • narcolessia, cioè una malattia neurologica, caratterizzata da eccessiva sonnolenza diurna;
      • disturbi del comportamento durante la fase REM;
      • sindrome delle apnee notturne, o anche apnea ostruttiva notturna (osas, ossia Obstructive Sleep Apnea Syndrome);
      • russamento eccessivo e disturbi respiratori durante il sonno.

Polisonnografia con elettroencefalogramma (EEG): dove eseguire l’esame

L’esame può essere eseguito anche presso il domicilio del paziente. Dopo la prenotazione dell’esame presso il nostro centro un nostro tecnico specializzato si recherà a casa del paziente ad un orario ed un giorno concordato per predisporre la strumentazione. Lo stesso ritornerà il giorno successivo per riprendere l’apparecchiatura.

Il nostro centro specializzato per la diagnosi ed il trattamento dei disturbi del sonno effettua polisonnografie in tutta la Campania e in tutto il Lazio. Se ti è stata richiesta o hai necessita di effettuare una polisonnografia chiamaci ed effettua l’esame rapidamente con i nostri specialisti.

 

 

Il colloquio con il nostro medico specialista; come si svolge l’esame

Dopo l’esame il risultato sarà consegnato ed analizzato da un nostro medico specialista in disturbi del sonno.

A seguito della refertazione, il paziente potrà eseguire un colloquio telefonico con lo specialista. In questo modo il paziente potrà avere tutte le informazioni sul risultato dell’esame e su come proseguire nel percorso diagnostico e terapeutico.

 

 

Come prenotare l’esame

Puoi prenotare una polisonnografia sia contattando la nostra segreteria oppure online.

Prenotazione telefonica
Chiama e prenota allo +39 081 3779573 e parla direttamente con la nostra segreteria per fissare un appuntamento. In alternativa puoi mandaci un messaggio whatsapp richiedendo informazioni sul servizio al numero +39 3288311076 e su cui sarai ricontattato.

Prenotazione online
Puoi anche prenotare rapidamente online compilando il form di seguito. Ti ricontatteremo per confermare l’appuntamento e darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Che cos’è la polisonnografia

L‘esame polisonnografico è un esame diagnostico strumentale non invasivo con cui si vanno a monitorare e registrare alcuni parametri fisiologici durante il sonno

 

Chi fa la polisonnografia

Si sottopone all’esame chi sospetta di soffrire di disturbi del sonno. In particolare quei pazienti che presentano una sintomatologia tipica neurologica durante il sonno

 

Perché l’esame a domicilio

L’esecuzione dell’esame presso il domicilio risulta preferibile. In questo modo il paziente può riposare tranquillamente in condizioni simili a quelle di ogni notte e senza inficiare ulteriormente sulla qualità del sonno.

Come si svolge l’esame

    1. Prenotazione
        2. Consegna polisonnigrafo
            3. Ritiro polisonnigrafo
                4. Refertazione esame e colloquio

I NOSTRI ARTICOLI

Hai bisogno di eseguire una polisonnografia neurologica?

Scopri di più sui disturbi del sonno

La polisonnografia neurologia ed i disturbi del sonno

Il sonno e i sui disturbi

Il sonno rappresenta una parte importante della vita di ciascuno ed è di fondamentale importanza per il nostro benessere fisico e psichico. Basti pensare che ad esso l’individuo dedica circa un terzo della propria esistenza. Il sonno ha ripercussioni sulla nostra vita quotidiana, sulla nostra salute e sul nostro benessere, ed incide sul nostra attività lavorativa e sociale.

Durante il sonno avvengono tutti i processi rigenerativi del corpo e della mente. Pertanto soggetti che presentano una scarsa qualità e quantità del sonno possono andare incontro ad un notevole deterioramento della qualità di vita nonchè al deterioramento del benessere di coppia e ad un elevato fattore di rischio per incidenti lavorativi e stradali.

 

Diagnosi delle patologie del sonno

La polisonnografia è l’indagine cardine per diagnosticare le patologie correlate al sonno. L’esame consiste in un monitoraggio strumentale notturno non invasivo che serve a registrare una serie di parametri fisiologici e patologici utili alla diagnosi dei disturbi del sonno. I disturbi più frequenti sono:

  • Insonnia con disturbi dell’addormentamento e del mantenimento del sonno
  • Ipersonnia con eccessiva sonnolenza diurna ed eccessiva durata del sonno
  • Narcolessia (oppure epilessia con la quale spesso si confonde) legata ad improvvisi addormentamenti con paralisi del sonno e caduta a terra improvvisa
  • Paralisi del sonno, mioclono notturno.
  • Sindrome delle gambe senza riposo 
  • OSAS (sindrome delle apnee ostruttive) e roncopatie

 

Effettuare una Polisonnografia

L’esame polisonnografico permette di effettuare una corretta diagnosi di disturbi del sonno e di seguire una corretta terapia. Quando durante le fasi del sonno si verificano dei disturbi è necessario approfondire con un monitoraggio polisonnografico notturno. Solo medici con elevata esperienza in disturbi del sonno sono in grado di avviare un corretto iter diagnostico e terapeutico delle patologie sonno correlate.

 

Polisonnografia: l’esame a domicilio del paziente

L’esecuzione dell’esame a domicilio risulta una condizione favorevole perché permette al paziente di riposare tranquillamente (evitando i vari disagi psicologici e pratici) e in condizioni simili a quelle di ogni notte mentre il dispositivo registra durante le fasi di sonno.
Effettuare l’esame presso il domicilio, inoltre, rappresenta non solo una possibilità di rendere il trattamento realmente efficiente ma anche di ridurre i tempi di attesa ed i costi indiretti quei costi cioè legati agli spostamenti e pernottamenti, ai permessi richiesti sul posto di lavoro, al coinvolgimento di chi eventualmente deve accompagnare l’utente, ecc.

Polisonnografia a domicilio

polisonno

PRENOTAZIONE
Contattaci e scegli il giorno per effettuare l’esame

polisonno

ESAME
Consegna del polisonnigrafo ed utilizzo per la notte

polisonno

RITIRO DELLA STRUMENTAZIONE
Un nostro incaricato ritornerà presso il vostro domicilio per ritirare il polisonnigrafo

polisonno

DIAGNOSI
Analisi del tracciato e referto del medico specialista