I disturbi respiratori del sonno

Il sonno incide sul nostro umore e sulla nostra efficienza diurna.  Soggetti che presentano una scarsa qualità e quantità del sonno possono andare incontro ad un notevole deterioramento della qualità di vita nonchè al deterioramento del benessere di coppia e ad un elevato fattore di rischio per incidenti lavorativi e stradali. Nonostante questo, le patologie collegate ai disturbi respiratori del sonno vengono ancora molto sottovalutate.

Il colpo di sonno rappresenta la più diffusa causa di incidenti stradali, più importante delle più note e pubblicizzate cause come abuso di alcool e velocità.

I soggetti affetti da disturbi respiratori del sonno se non diagnosticati e trattati, possono essere esposti al rischio di patologie cardiovascolari e respiratorie con vari gradi di gravità. Inoltre la sindrome delle apnee ostruttive (OSAS) si associa in maniera indipendente a tutte le cause di mortalità.

Disturbi sonno, russamento
Soggetti affetti da disturbi respiratori del sonno possono essere esposti al rischio di patologie cardiovascolari e respiratorie

Le principali patologie del sonno

Apnea notturna del sonno

Le apnee notturne sono delle interruzioni ripetute del respiro che possono essere di natura centrale (cardiogena o neurologica), ostruttiva oppure mista.

OSA(S)

La Obstructive Sleep Apnea (OSA) si caratterizza per la presenza di apnee ostruttive del sonno al disopra di un dato indice di normalità. L’OSAS essendo una sindrome si associa anche ad altre patologie quali obesità, ipertensione arteriosa e patologie respiratorie. In Italia oltre 1.600.000 persone sono affette da OSAS mentre al livello mondiale il 5% circa della popolazione è affetta dalla patologia

Russamento patologico

Il russamento rappresenta un importante campanello di allarme per lo studio delle patologie sonno correlate oltre che a rappresentare importante disturbo della socialità. Il 30% della popolazione mondiale di età superiore ai 30 anni è affetta da russamento, con una maggiore incidenza nel sesso maschile

Altro

Movimento paradosso degli arti, Sindrome obesità-ipoventilazione, disturbi respiratori notturni in corso di patologie neuromoscolari sono ulteriori patologie del sonno.
Queste entità patologiche complesse determinano disturbi del sonno che richiedono un’approccio diagnostico altamente specialistico e multidisciplinare

 

La polisonnografia è l’esame cardine per diagnosticare le patologie del sonno. É un esame non invasivo che serve a monitorare una serie di parametri fisiologici durante il sonno.

I disturbi respiratori

del sonno

Il sonno incide sul nostro umore e sulla nostra efficienza diurna.  Soggetti che presentano una scarsa qualità e quantità del sonno possono andare incontro ad un notevole deterioramento della qualità di vita nonché al deterioramento del benessere di coppia e ad un elevato fattore di rischio per incidenti lavorativi e stradali. Nonostante questo, le patologie collegate ai disturbi respiratori del sonno vengono ancora molto sottovalutate.

Il colpo di sonno rappresenta la più diffusa causa di incidenti stradali, più importante delle più note e pubblicizzate cause come abuso di alcool e velocità.

I soggetti affetti da disturbi respiratori del sonno se non diagnosticati e trattati, possono essere esposti al rischio di patologie cardiovascolari e respiratorie con vari gradi di gravità. Inoltre la sindrome delle apnee ostruttive (OSAS) si associa in maniera indipendente a tutte le cause di mortalità.

Sonno - russamento -apnea-notturna
La polisonnografia è l’esame del sonno con cui è possibile monitorare e diagnosticare eventuali patologie

Le principali patologie del sonno

Apnea del sonno

Le apnee notturne sono delle interruzioni ripetute del respiro che possono essere di natura centrale (cardiogena o neurologica), ostruttiva oppure mista.

OSA(S)

La Obstructive Sleep Apnea (OSA) si caratterizza per la presenza di apnee ostruttive del sonno al disopra di un dato indice di normalità. L’OSAS essendo una sindrome si associa anche ad altre patologie quali obesità, ipertensione arteriosa e patologie respiratorie. In Italia oltre 1.600.000 persone sono affette da OSAS mentre al livello mondiale il 5% circa della popolazione è affetta dalla patologia

Russamento patologico

Il russamento rappresenta un importante campanello di allarme per lo studio delle patologie sonno correlate oltre che rappresentare importante disturbo della socialità. Il 30% della popolazione mondiale di età superiore ai 30 anni è affetta da russamento, con una maggiore incidenza nel sesso maschile

Altro

Movimento paradosso degli arti, Sindrome obesità-ipoventilazione, disturbi respiratori notturni in corso di patologie neuromoscolari sono ulteriori patologie del sonno.
Queste entità patologiche complesse determinano disturbi del sonno che richiedono un’approccio diagnostico altamente specialistico e multidisciplinare

La polisonnografia è l’esame cardine per diagnosticare le patologie del sonno. É un esame non invasivo che serve a monitorare una serie di parametri fisiologici durante il sonno.

Polisonnografia a domicilio

PRENOTAZIONE
Contattaci e scegli il giorno per effettuare l’esame

ESAME
Consegna del polisonnigrafo ed utilizzo per la notte

RITIRO DELLA STRUMENTAZIONE
Un nostro incaricato ritornerà presso il vostro domicilio per ritirare il polisonnigrafo

DIAGNOSI
Analisi del tracciato e referto del medico specialista